SISTEMI DI ACCUMULO IBRIDI

I sistemi di accumulo ibridi connessi in rete sono l’ultima evoluzione del settore:

ottimizzano l’efficienza dell’impianto connesso in rete accumulando l’energia prodotta nelle batterie o permettendo il consumo in diretta mentre il surplus, che si ottiene quando le batterie sono cariche, viene messo in rete producendo un piccolo utile.

I sistemi di accumulo ibridi sono costituiti da:

Moduli, inveter bidiriezionale caricabatteria e batterie, e vanno sapientemente ottimizzati in base alle necessità e spazio disponibile.

Non è stato trovato nessun prodotto che corrisponde alla tua selezione.